venerdì 8 maggio 2009

Programma di sopravvivenza

Rieccomi dopo qualche giorno: non sono morta nè ho fatto le valigie per scappare di corsa in Italia ! Ammetto che la prima settimana non è stata facile, ma adesso mi aspetta un intero week-end per recuperare le energie (soprattutto quelle mentali) e metabolizzare l'abnorme quantità di informazioni accumulate in questi giorni. L'inizio è andato comunque meglio del previsto, in effetti, e il "programma introduttivo" ha funzionato finora senza intoppi.  Nonostante il problema linguistico - riguardo al quale credo che al lavoro stiano ampiamente sopravvalutando le mie conoscenze e capacità di apprendimento - sono stata subito stimolata a prendere parte attiva alle attività cliniche - cosa che da un certo punto di vista mi sembra anche giusta visto che sono pagata per farlo :-) 
Al momento devo ancora "prendere le misure" di come funziona la sanità svedese, inizio appena a capire l'iter di gestione dei pazienti, le linee guida terapeutiche (che sono diverse dalle nostre, quindi devo fare un reset e ricominciare ad imparare cose che ormai facevo automaticamente), e credo mi ci vorrà un po' di tempo per essere operativa al 100%.  Per fare quello che facevo prima, ci metto 10 volte tanto, e devo fare anche attenzione - visto poi il tipo di lavoro - a non combinare guai !
Di conseguenza l'area del mio cervello preposta all'invio di segnali di "attenzione-pericolo-attivazione programma di sopravvivenza" ha cominciato a lampeggiare furiosamente in un continuo stato di iperallerta. 

3 commenti:

Marinella ha detto...

Ciao Silvia!

Sono Marinella amica di Pino, abito in Norrköping. Voglio volontario incontrare voi. Se tu fai me un email: marinella@papagena.se o telephono cellulare 0708-120355

Parlo un pu Italiano. I even speak english. Ma forse tu pratar lite svenska också? I så fall har vi tre språk att comunicera med. Det vore trevligt att träffa dig och Gabriele. Min man Bengt Rosén arbetar på Centraloperation på Vrinnevisjukhuset. Var jobbar du? Dove tu lavorai in Ospedale?

Saluti!
Marinella

Anonimo ha detto...

E vaiiiiiiii!!!
Una buona carica di energia per la nuova settimana!!
Federica C.

alessandro ha detto...

vai alla grande Silvia.....vedrai che in poco tempo, da 10 volte tanto passerai a 5....2....1....fatta! E l'iperallerta scomparirà...